Jo Nesbo

2010 - La ragazza senza volto

La città di Oslo è sommersa da una spessa coltre di neve e tutti, come ogni anno, aspettano con impazienza il Natale. L’Esercito della Salvezza lavora a tempo pieno per raccogliere fondi per i tossici, i rifugiati, i senzatetto, e i bravi cittadini si affrettano a fare donazioni per sentirsi in pace con la coscienza.
Solo il commissario Harry Hole pare non accorgersi di tutta la smania di bontà che lo circonda; il suo pensiero fisso è come sempre il whisky.
Quando, però, durante il concerto di Natale, un membro dell’Esercito della Salvezza viene giustiziato in mezzo alla folla festosa, Hole decide di occuparsi delle indagini: un caso senza movente e senza arma è forse l’unico modo per lui per stare lontano dalla bottiglia per qualche ora. In breve scopre che ci sono delle riprese della serata e che anche l’omicida è stato catturato dalla telecamera. Ma, sorprendentemente, i suoi tratti non risultano identificabili neppure dall’efficientissima Beate Lonn, in grado di ricordare una faccia anche dopo averla vista un’unica volta. La sola cosa che si riesce a stabilire è che l’assassino è un ragazzo, i cui lineamenti però sono differenti in ogni ripresa, come se cambiasse travestimento in una frazione di secondo.
Sulle tracce dell’omicida Hole finirà a Zagabria, dove un bambino ha giustiziato per anni i soldati serbi senza essere mai identificato.
Anche questa volta la soluzione lo porterà a immergersi negli angoli più bui e insospettabili dell’animo umano, da cui riuscirà a riemergere con qualche cicatrice in più.

Questi li ho fatti io

I PIACERI DEL MARE
Affitto case vacanza nel Cilento.
D'UFFIZI DESIGN
Specialisti in serramenti.
CLUBSALSAMANIA
La mejor terapia individual y colectiva para mantenerse en forma.
HYPO-STUDIO
Visual communication is the perfect integration of the beautiful and the useful
SECURITY APNEA
Non siamo noi che vinciamo il mare. E' il mare che ci fa vincere.
LLIX-DESIGN
I’m Ornella, a freelance illustrator who mainly loves to draw about the female world. I'm also a graphic designer: surface patterns, watercolor graphics and more…
OPERA-TEAM
"Alcune persone vedono un'impresa privata come una tigre feroce da uccidere subito, altri come una mucca da mungere, pochissimi la vedono com'è in realtà: un robusto cavallo che traina un carro molto pesante." (Winston Churchill)
Copyright © {2016} UNPODICOSE. All Rights Reserved. By Unitemplates